Ciao, siamo Greta e Luca, una coppia over 40 con una passione smisurata per i viaggi.

Viviamo in provincia di Milano ed appena ci è possibile riempiamo il nostro trolley e partiamo per una nuova meta, che sia a poche ore di auto da casa oppure a 10 ore di volo per noi l’importante è esplorare un posto nuovo.

Ci siamo conosciuti a Febbraio 2012, due mesi dopo senza una precisa organizzazione eravamo in macchina per un viaggio on the road in Provenza. Dopo qualche anno e complice un weekend a Parigi, con proposta di matrimonio inclusa, nel 2015 ci siamo sposati.

A Gennaio 2019 abbiamo dato vita a questo progetto aprendo il nostro profilo Instagram @travelswithtaste

Avevamo il desiderio di condividere la nostra passione per i viaggi con un pubblico più ampio rispetto ai soliti amici e parenti, ci è sempre piaciuto raccontare le esperienze vissute in giro per il mondo e mostrare le foto delle nostre avventure.

Ma la nostra voglia di condivisione non si è placata e così abbiamo deciso di aprire anche un blog!

Ma perché Travels with Taste?

Semplicemente perché quando siamo in viaggio abbiamo questo vizio di voler assaggiare sempre ogni specialità e piatto tipico, siamo convinti che anche attraverso il cibo si possa conoscere meglio un paese e la sua cultura.

Insomma se hai fame di viaggi sei capitato nel posto giusto!

Qui troverai consigli di viaggio, in luoghi più classici ma anche in posti più insoliti, tra borghi e città, itinerari on the road all’insegna della natura ma anche del gusto.

Conosciamoci meglio

Greta

Il mio amore per i viaggi e per il mondo è nato sin dai miei primi anni di vita.

Alle elementari la mia materia preferita era la geografia, mi bastava aprire un atlante oppure leggere un libro ambientato in qualche luogo remoto ed ecco che la mia fantasia non aveva più limiti, in un attimo ero in Marocco e subito dopo in Australia.

Sono un’organizzatrice seriale, pianifico sempre ogni dettaglio di viaggio o quasi, sono anche appassionata di fotografia, mi piace immortalare ogni attimo per paura di perderlo.

Quando vagabondo per il mondo ed ho la mia reflex in mano sono felice, mi sento libera ed appagata.

E poi mi emoziono sempre di fronte alle bellezze del nostro Pianeta!

Appena ho alzato gli occhi su Machu Picchu in Perù mi sono venuti i brividi, mi sono commossa alla vista delle imponenti Montagne Rocciose in Canada e le cascate islandesi mi hanno letteralmente incantata.

Prima di conoscere Luca ho viaggiato molto insieme agli amici, sia in Europa che nel resto del mondo, ma con lui finalmente i viaggi sono diventati più belli, perché ora viverli al suo fianco ha tutto un altro sapore.

Da piccolo sognavo di diventare Indiana Jones, da sempre vivo con un grande voglia di avventura ed esplorazione del mondo.

I miei genitori mi hanno trasmesso la voglia di viaggiare fin da piccolo e da adulto ho realizzato un altro mio grande desiderio, partire per aiutare il prossimo, così sono stato in Kenya, Croazia e Bulgaria per aiuti umanitari.

Viaggiare mi rende libero, la mia mente si svuota di tutti i pensieri e mi lascio completamente andare alle emozioni che il mondo mi regala.

I miei sogni nel cassetto sono il viaggio in treno più lungo del mondo, dal Portogallo a Singapore, ed arrivare al primo campo base sull’Himalaya in Nepal.

In giro per il mondo amo assaggiare di tutto, soprattutto le specialità dai gusti forti e che probabilmente nessuno proverebbe mai. Mi piace anche cucinare e a volte a casa ripropongo le ricette dei piatti assaggiati in viaggio. 

Se non avessi conosciuto Greta, sarei partito in solitaria per un viaggio senza meta zaino in spalla, ma poi finalmente ho incontrato lei che condivide le mie stesse passioni e con cui posso vivere il viaggio in maniera del tutto differente.

Luca